ELETTRA SCALPELLI

Soprano


Nata a Tivoli, inizia giovanissima lo studio del pianoforte sotto la guida dei maestri Giuseppe Minnì e Federico Biscione sostenendo esami presso il Conservatorio “L. Perosi” e successivamente del canto lirico, mostrando verso quest’ultimo particolare predisposizione.
Si diploma brillantemente presso il Conservatorio “Santa Cecilia” di Roma sotto la guida del mezzosoprano Emanuela Deffai.
Si perfeziona sotto la guida di Antonio D’Innocenzio, Rebecca Berg, Elvira Spica, Aldo Frattini, Emanuela Deffai. Segue inoltre diversi corsi e master: Musica da Camera con Konstantin Bogino; Canto da Camera “Il Lied Tedesco” con Elio Battaglia e Lucio Gallo; Liederistica con Fausto Di Cesare; Masterclass “Le difficoltà tecniche e interpretative nella musica vocale slava” con Jolanta Janucik; “Musica Vocale da camera e Musica Vocale da Camera con Strumento” con Luigi Petrozziello; “Formazione e Direzione di Coro” con Marco Berrini.

Consegue presso il Conservatorio “Santa Cecilia” di Roma il Diploma Accademico di Secondo Livello riportando la votazione finale di 110 e lode, sotto la guida del soprano Elvira Spica.
Collabora dal 2001 al 2006 con il Gruppo Vocale – Strumentale Lieder Ensemble diretto dal maestro Fausto Di Cesare, nel progetto “Il Teatro musicale e il musical” (K. Weill “Dreigroschenoper” – L. Bernstein “West side story”), con il quale tiene vari concerti a Roma e provincia, con il mezzosoprano Emanuela Deffai e il tenore Carlo Putelli.
Sempre sotto la direzione del M° Di Cesare partecipa a varie esecuzioni dello “Stabat Mater” di Pergolesi assieme al mezzosoprano Emanuela Deffai.
Canta lo “Stabat Mater” di Rossini per la Masterclass di direzione d’orchestra tenuta dal M° Bruno Aprea presso la Fondazione Arts Academy di Roma; è inoltre solista nello “Stabat Mater” di Pergolesi; “Petite Messe Solennelle” di Rossini, quest’ultima con al pianoforte Lya De Barberiis.
Canta inoltre sotto la direzione di autorevoli maestri, quali: Steven Mercurio, Ennio Morricone, Lu Jia, Yeruham Scharovski, Domenico Bartolucci, e partecipa alla prima mondiale dell’opera “Ca Ira” di Roger Waters e alla registrazione di colonne sonore scritte e dirette da Luis Bakalov e Ennio Morricone.
Dal 2002 svolge un’intensa attività concertistica, in qualità di solista, in duo, in formazioni cameristiche e con l’orchestra, partecipando a festival e rassegne musicali di rilievo, affrontando un repertorio - dal barocco al ’900 - che spazia dalla musica da camera (con particolare attenzione alla liederistica) alla musica sacra, all’operistica, esibendosi per prestigiosi enti in Italia ed all’estero: Ravello Festival (Ravello), Solisti Aquilani (L’Aquila), Teatro Manzoni (Pistoia),  Scuderie Aldobrandini (Frascati), Palazzo Borghese (Firenze), Palazzo Corsini (Firenze), Reale Accademia di Spagna (Roma), Arts Academy (Roma), Istituto di Cultura Ceco (Roma), Teatro Ugo Tognazzi (Velletri), Biblioteca Nazionale (Roma), Abbaye de Talloires (Annecy - Francia), Poliphonica Festival, A.Gi.Mus. di Roma, A.Gi.Mus. di Lucera, Museo dei Fori Imperiali (Roma), Biblioteca Vallicelliana (Roma), Villa D’Este (Tivoli), Ass. Mus. Scuola Orchestra (Anguillara), Scuderie Estensi (Tivoli), Cascia Music Festival (Cascia), Accademia di Romania (Roma), Ass. Mus. Harmoniae Coeli (Roma), Auditorium Università della Tuscia (Viterbo), Teatro Manzoni (Roma), Teatro Titano (Rep. di San Marino), Teatro Keiros (Roma), Chiesa degli Artisti (Roma), Sala Accademica Conservatorio S. Cecilia (Roma), ecc.
Interpreta il ruolo di Alice Ford nel “Falstaff” di Salieri (in forma di concerto) presso il teatro Ghione di Roma; il ruolo di Lucilla ne “La Scala di Seta” di Rossini; il ruolo di Gontran ne Une éducation manquée” di E. Chabrier.
Si dedica inoltre alla musica contemporanea ed ha recentemente eseguito:
- composizioni tratte dalla Suite “El Regreso”, per voce e pianoforte, del M° Ermanno Pradella, ricevendo dallo stesso, presente in sala, entusiastici elogi;
- “Drei Gedichte von Theodor Däubler” di Theodor Adorno, per quattro voci femminili a cappella, alla John Cabot University.
Con il Trio Sherazade (voce, clarinetto e pianoforte) di cui è voce solista e cofondatrice, si è esibita in festival di musica contemporanea eseguendo composizioni scritte e dedicate al Trio stesso da E. Pradella, F. Festa, F. Biscione, M. Messieri.
Nel 2010 è protagonista del “Concerto Omaggio ad Ada Gentile”, ricevendo grande plauso dalla compositrice presente all’evento.
All’attività concertistica affianca quella didattica: dal 2004 al 2011 è docente di canto principale presso l’Accademia Internazionale di Musica di Roma Arts Academy; prosegue la sua attività di docente in diverse accademie musicali di Roma e provincia e nei Corsi Estivi di Impostazione e Perfezionamento Vocale “VO-CE”.
Dal 1999 al 2006 (essendo in possesso di titoli specifici di Educatore Musicale per l’Infanzia – metodo Orff e Kodaly) è docente di: Propedeutica Musicale ed Educazione Musicale in varie scuole materne ed elementari della provincia di Roma (Tivoli, Villa Adriana, San Polo dei Cavalieri, Tivoli Terme, San Vittorino, Palestrina, Carchitti) e Storia della Musica in Istituti Magistrali Parificati.
E’ direttore artistico dell’Associazione Musicale “Francesco Mannelli” di Tivoli di cui cura personalmente la parte artistica, grafica e logistica dell’annuale stagione concertistica giunta al 9° anno di attività con all’attivo oltre 100 concerti organizzati in prestigiosi luoghi quali la Villa d’Este, le Scuderie Estensi, l’ex Chiesa di Santo Stefano ai Ferri di Tivoli ed ha collaborato, con il Coro omonimo (Francesco Mannelli) nell’aprile 2011 alla prima esecuzione a Roma, dell’opera "Un'ansia di pace" di Ada Gentile, eseguita all’Auditorio Pio di via della Conciliazione. Inoltre in collaborazione con diversi enti no-profit, organizza concerti di beneficenza nell’ambito di vari progetti di solidarietà.
E’ presidente dell’Associazione Musicale “Presto con Fuoco” di Roma di cui cura personalmente la parte artistica, grafica e logistica, con la quale ha organizzato eventi e stagioni musicali presso il Salone Borromini della Biblioteca Vallicelliana (“Tra Musica e Poesia”, “Concerti in Vallicelliana”) e in occasione dell'evento “Roma Città Natale - Musei in Festa” ha organizzato Concerti presso il Museo dei Fori Imperiali nei Mercati di Traiano.
Si è esibita in diretta per Rai Due nella trasmissione “tg2punto.it” e per Rai 5.

http://elettrascalpelli.weebly.com/